Kitsune Research Project

In partnership with

Attenzione! L'attività del Kitsune Research Project verrà proseguita dall'associazione studentesca riconosciuta dall'Università La Sapienza di Roma Sapienza Digital Group, formata assieme al Linux User Group Sapienza.

Nel contesto dell'Universita' La Sapienza di Roma - Facolta' di Scienze matematiche, fisiche e naturali, il Kitsune Research Project e' un progetto volto a fornire ai futuri ricercatori, agli studenti ed al personale tecnico, la formazione e l'approfondimento nell'ambito delle scienze computazionali.

Ronin-lab

Il luogo che ospita e da cui e' originato il progetto, il Ronin-lab e' un laboratorio gestito da studenti presso il De Lollis Underground per tutti gli appassionati di programmazione, elettronica e affini.

Università

Le realtà accademiche, i professori e i dottorandi che sono entrati nel network del progetto.

Altre realtà

Gruppi, associazioni studentesche e non, che sono partner e contribuiscono al progetto.

Incontri

Il core del progetto, ovvero la divulgazione scientifica nell'ambito della computational science, all'interno di un ciclo di seminari e lezioni frontali, che si svolgeranno presso l'Università La Sapienza di Roma. Tutto il materiale verrà pubblicato sui vari supporti usati dal progetto, quali Gitlab e MEGA per i codici le slide e il materiale affine, YouTube e Vimeo per i video delle conferenze.

Presentazione del progetto

17 luglio 2018

Lo scopo e l'estensione del progetto è stato presentato in Aula Picone, presso il Dipartimento di Matematica "Guido Castelnuovo", durante l'evento "Porte Aperte alla Sapienza".

Bash/C

27 settembre 2018

Ore 14-18, aula Careri, Dipartimento di Fisica La Sapienza

Presentazione delle realtà che partecipano al progetto ed introduzione alla programmazione scientifica, della sua importanza nella ricerca e nella scienza. L'uso del linguaggio C e del linguaggio di scripting BASH in questo contesto.

Kernel, processi, compilazione di codice C ed assembly. Accesso remoto con ssh e telnet

4 ottobre 2018

Ore 14-18, aula Careri, Dipartimento di Fisica La Sapienza

Paradigmi di VLSI (Very Large Scale Integration) nei supercalcolatori. Studio approfondito del processo di compilazione e linking in C, con generazione del codice assembly ed esempi. Accesso a server remoti tramite ssh e telnet, con breve approfondimento sulla crittografia utilizzata.

Linguaggio C ed alternative ed integrazioni ad esso (Rust, Julia)

11 ottobre 2018

Ore 14-18, aula Careri, Dipartimento di Fisica La Sapienza

Programmazione avanzata in C, con implementazioni in HPC, l'uso di OpenGL, l'uso della programmazione ad oggetti in C. Utilizzo di linguaggi quali Julia e Rust come alternative o wrapper a C.

FPGA e sistemi embedded

18 ottobre 2018

Ore 14-18, aula Careri, Dipartimento di Fisica La Sapienza

Utilizzo di schede riprogrammabili (FPGA) nella scienza e nella ricerca.

Complessita' computazionale e calcolo ad alte prestazioni (HPC)

25 ottobre 2018

Ore 14-18, aula Careri, Dipartimento di Fisica La Sapienza

Il calcolo ad alte prestazioni (HPC) nella scienza: storia, architettura, sottomissione di job e pipeline.

Python, data analysis and visualization con python, introduzione al machine learning in python

8 novembre 2018

Ore 14-18, aula Careri, Dipartimento di Fisica La Sapienza

Programmazione scientifica con Python, data analysis and visualization; python come alternativa a software e linguaggi di programmazione per analisi statistica (as esempio R); machine learning ed uso di tensorflow

Sistemi di version control distribuiti (Git); utilizzo di container e docker. Utilizzo di LaTeX e LaTeX con Python

15 novembre 2018

Ore 14-18, aula Careri, Dipartimento di Fisica La Sapienza

MATLAB, Signal processing e filtri, Mathematica

22 novembre 2018

Ore 14-18, aula Careri, Dipartimento di Fisica La Sapienza

Utilizzo di software quali MATLAB e simili per la scienza, processamento di segnali e filtri a basso livello, uso di wolfram mathematica ed alternative open quali sagemath.

Machine learning, Neural network, big data

29 novembre 2018

Ore 14-18, aula Careri, Dipartimento di Fisica La Sapienza

L'uso di tecniche di analisi e manipolazione di grandi basi dati, modelli matematici e statistici reiterati per machine learning e reti neurali ed ad apprendimento profondo, con applicazione nei vari linguaggi di programmazione affrontati in precedenza.

Sicurezza informatica nella scienza e software open-source

6 dicembre 2018

Ore 8-12 e 14-18, aula Conversi, Dipartimento di Fisica La Sapienza

L'importanza della cyber security sia a livello personale che a livello accademico, e l'importanza ed il ruolo che giocano in questo i software open source.

Contattaci

-- particles